barzellette
» Aforismi
» Carabinieri
» Colmi
» Contadini
» Dal dottore
» Frasi celebri
» Indovinelli
» Pierino
» Sporche
» Sport
» Stranieri
» Varie

Più lette
Meno Lette
Ultime inserite
Casuali

Leggi strane

In Libano gli uomini - per legge - possono avere rapporti sessuali con animali, purché si tratti di femmine. Avere rapporti sessuali con un animale maschio è un reato punibile con la morte. (Così la cosa ha un senso).

Nel Bahrain, la legge consente a un medico di sesso maschile di fare una visita ginecologica a una donna, ma non di guardare direttamente i suoi genitali. Può soltanto vederli riflessi in uno specchio.

Ai musulmani è proibito guardare i genitali di un cadavere, e questo vale anche per gli impresari di pompe funebri; gli organi sessuali dei defunti devono sempre restare coperti da un mattone o un pezzo di legno per tutto il tempo. (Un mattone?!?)

In Indonesia la masturbazione viene punita col taglio della testa.

A Guam ci sono uomini il cui lavoro a tempo pieno consiste nel girare per le campagne e deflorare giovani vergini che pagano per il privilegio di stare con un uomo per la prima volta.
Il motivo? La legge dell’isola stabilisce a chiare lettere che una donna vergine non può sposarsi.
(Pensiamoci un attimo: esiste in qualche altra parte del mondo un lavoro anche lontanamente simile a questo?)

A Hong Kong, una moglie tradita può uccidere il marito adultero, la legge glielo consente; ma può farlo solo a mani nude. Mentre può uccidere come più le aggrada l’amante del marito. (Ah! La Giustizia!)

A Liverpool, Inghilterra, la legge ammette commesse in topless, ma solo nei negozi di pesci tropicali. (Naturalmente!)

A Cali, in Colombia, una donna può avere rapporti sessuali soltanto col marito, e la prima volta che ciò accade nella stanza dev’essere presente anche la madre di lei. (La sola idea fa venire i brividi.)

A Santa Cruz, in Bolivia, un uomo non può avere rapporti sessuali con una donna e con la figlia di lei contemporaneamente. (Immagino che si sia trattato di un problema abbastanza grave, se hanno dovuto farci una legge.)

Nello stato americano del Maryland, le macchinette dispensatrici di preservatici sono illegali. Cessano di esserlo solo se si trovano “in luoghi dove si vendono bevande alcoliche da consumare
sul posto”. (L’America è un grande paese! Forse, però, non grande quanto Guam.)


di: Mescimo Letta 8964 volte - Rimuovi Richiedi rimozione barzelletta

Altre barzellette
Velocista [ Colmi ]
Qual e' il colmo della velocita' ? Girarsi di scatto e mordersi un orecchio ! (leggi)

Svelto [ Pierino ]
Pierino al Papa : Papa' la mamma ha un 'amico ! e il papa' : lo so tesoro, e' Svelto ! e pierino: mica... (leggi)

Il pompino della mamma [ Sporche ]
Due morosi temporaneamente soli a casa guardano comodamente la TV. Lui approfitta della mancanza dei... (leggi)

Scarpe di coccodrillo [ Carabinieri ]
Due carabinieri sono di pattuglia al mercato comunale e notano una bancarella che vende scarpe ad un ritmo... (leggi)

EINTEIN SULLA SPIAGGIA [ Varie ]
C'e' Einstein sulla spiaggia. Si fermano due tipe, lo guardano e dicono: che fisico! (leggi)

Stadio Olimpico. Derby Roma-Lazio [ Sport ]
Poco prima della partita, un tizio si accorge di un posto ancora libero proprio al centro della tribuna,... (leggi)

SPUTO [ Indovinelli ]
Cosa faceva uno sputo sulle scale? Saliva! (leggi)

IL CAZZO [ Indovinelli ]
Qual'e' la cosa piu' leggera al mondo? Il cazzo perchè si alza con il pensiero (leggi)

LA STAGIONE DELLE DONNE [ Indovinelli ]
- Qual e' la stagione preferita dalle donne? - L'inverno. Perche' e' lungo e rigido. (leggi)

Il soprannome dello sficato [ Aforismi ]
Lo chiamavano "Cesareo" perchè di lui si diceva che la passera non l'avesse vista neanche quando era nato. (leggi)

POMPIERE [ Varie ]
Altro incendio. Si vede una giovane donna ad una finestra, che però arretra e si accascia a terra... (leggi)

Carabinieri in Africa [ Carabinieri ]
Due carabinieri in ferie, a bordo di una jeep, stanno facendo un safari in Africa. Dopo aver avvistato ed... (leggi)


Copyright 2005 TC&C S.r.l. - Pubblicita' | Contattaci | Inserisci barzelletta